domenica 26 agosto 2012

Neil Amstrong: Missione apollo 11

di Nico Carlucci 

 
Quando l'Uomo andava sulla Luna...Era il 20 luglio 1969, in piena Guerra Fredda tra USA e URSS. Neil Amstrong è stato il primo essere a lasciare la sua impronta sul satellite dellaTerra. Ieri come oggi il mondo lo consegna alla Storia.
Sì, l'astronauta malinconico, l'uomo che sfugge a orpelli e "glorie" mediatiche. Dopo aver messo piede sulla Luna, Neil si è "chiuso" nel silenzio accetando pochi incarichi di prestigio. Schivò fama e soldi che avrebbe potuto avere visto l'impresa di cui era stato protagonista. Neil non tornò mai più sulla Luna. Avrei voluto chiedergli tante cose, ma è stato giusto rispettare la sua scelta. Amstrong ha "toccato" lo Spazio e i suoi "misteri". Oggi muore un "ragazzo" (aveva 82 anni) il cui passo è stato il passo dei Giganti!
 
 
Armstrong lascia la Terra, conquistò la Luna
Neil Amstrong
 
 
 

Nessun commento: