lunedì 8 aprile 2013

Sigur Ros: musica dall'Islanda



di Nico Carlucci

I Sigur Ros sono una band proveniente dalla nordica Islanda che non possono non proporre che "musica fredda". Jónsi, il solita del gruppo, con i suoi  compagni, sembra apparire "freddo", appunto, distaccato dal pubblico di Assago (MI) proprio lo scorso 18 febbraio. Egli era insieme agli altri membri della band, nascosto da un velo semi-opaco che avvolgeva il palco nella sua interezza. Il concerto, in realtà, è stato quanto di più suggestivo ed emozionante ci si possa aspettare oggi da un gruppo pop, post rock contemporaneo.
I Sigur Ros vengono esaltati da meravigliose scenografie e stupefacenti giochi di ombre e luci che continuano anche dopo la caduta del velo verso metà concerto. Lo spettacolo è durata per due intensissime ore senza, quasi, soluzione di continuità, come un’unica lunga suite, ora onirica e psichedelica, ora inquietante, ora selvaggiamente rumorista. A dominare e rendere speciale ogni nota, ogni sfumatura, ogni suggestione, era proprio lui, Jónsi, la voce più bella del "post-rock". Un trionfo

Nessun commento: